Chi siamo

L’attuale Cooperativa Sociale “Faro ‘85” nasce a Messina nel 1985 ad opera di un gruppo di persone già impegnate nei servizi sociali rivolti ad anziani e persone con disabilità.[…]
Nel 1988, grazie alla solidità sociale raggiunta, ottiene la prima convenzione per il Servizio Assistenza Domiciliare Anziani (SADA) prima per il Comune di Pace del Mela, successivamente per sei quartieri della città di Messina.
A partire dagli anni novanta la Faro 85 si proietta verso una dimensione provinciale. Gestisce, infatti, il Servizio ADA presso i comuni di Roccalumera, Venetico, Itala, Roccavaldina, Monforte S. Giorgio e Spadafora; dal 1990 gestisce il Servizio di Assistenza Domiciliare ai Disabili (ADD) e il Servizio di Segretariato Sociale (SS) presso il comune di Capo d’Orlando e nel 1994 inizia la gestione, in convenzione con il Comune di Messina, di una Comunità Alloggio per Disabili denominata “Villa Lucciola”.
Nel 1995 la Cooperativa stipula con il comune di Palermo la convenzione per il SADA e nel 1996, con il Comune di Messina, la convenzione per l’Assistenza Igienico-Personale (AIP) rivolta a soggetti portatori di handicap inseriti in contesti scolastici. Nel corso dello stesso anno ottiene una convenzione con il Comune di Messina per l’Aiuto Dom
estico per persone con disabilità
, le convenzioni per il SADA con i Comuni di Falcone, Torregrotta, Oliveri e Malvagna e la convenzione per il Segretariato Sociale e per il Servizio Sociale Professionale con il comune di Rometta.
Nel 2000 la Faro ‘85 si aggiudica l’AIP presso il Comune di Barcellona Pozzo di Gotto, mentre nel 2001 aggiunge ai suoi servizi la gestione integrata di un Centro socio-riabilitativo per soggetti con gravi disabilità e di un Centro diurno (affidati dall’Istituzione dei Servizi Sociali del Comune di Messina e dall’A.U.S.L. n. 5 di Messina). Nel 2002, nell’ambito degli interventi rivolti all’infanzia e all’adolescenza, la Cooperativa acquisisce la gestione del Centro di Aggregazione Giovanile (CAG) del Villaggio CEP di Messina e, nel 2003, del CAG del villaggio di Ponte Schiavo e del Servizio di Educativa Domiciliare (SED).
Nel 2004 la Cooperativa inizia a gestire, a Messina, una Residenza Sanitaria Assistenziale per anziani e per persone con disabilità (RSA), per un totale di 40 posti letto.
Dal 2007 al 2015, a Floridia c/o l’Istituto Don Orione, sono state attivate una Casa di Riposo per Anziani e una Comunità Alloggio per inabili.

.

Oggi il principale obiettivo della Cooperativa, al di là degli aspetti meramente dimensionali, è quello di costituire un modello di efficienza organizzativa e di attenzione alle regole della competizione di mercato.

.

La Cooperativa Sociale “Faro ‘85” opera inoltre nel settore della formazione professionale; la Cooperativa è infatti accreditata per la macrotipologia formativa “Formazione continua e permanente”, ai sensi del Regolamento di accreditamento 2015 della Regione Siciliana di cui al Decreto presidenziale n. 25 del 1° ottobre 2015 pubblicato nella G.U.R.S. n. 44 del 30/10/2015, con codice CIR CBS023.

In qualità di Ente formativo, in particolare, la Cooperativa ha realizzato nel 2009 i seguenti percorsi formativi finanziati dell’Assessorato Regionale del Lavoro – Dipartimento Regionale Formazione Professionale nell’ambito del
Catalogo dell’Offerta Formativa Regionale – Sezione B “Formazione Continua”:
1) “Aggiornamento delle competenze attraverso la formazione continua”, della durata di 100 ore, con sede di svolgimento a Messina, rivolto ai dipendenti delle Cooperative Messana Servizi Soc. Coop. e Lavoro & Servizi Universitari Soc. Coop.
2) “Formazione sulla sicurezza comportamentale”, della durata di 80 ore, con sede di svolgimento a Ragusa, rivolto a imprenditori, dirigenti, lavoratori dipendenti e lavoratori atipici di piccole e medie imprese private appartenenti a settori vari.
3) “Organizzazione e management di imprese e cooperative sociali”, della durata di 100 ore, con sede di svolgimento a Messina, rivolto a imprenditori, dirigenti, manager, dipendenti, lavoratori atipici di imprese e cooperative sociali.
Sempre in qualità di Ente formativo, la Cooperativa ha realizzato a Messina, tra il 2012 e il 2013, due edizioni del percorso formativo, rivolto a immigrati, dal titolo “Assistente familiare” nell’ambito del Progetto n. 2007.IT.051.PO.003/II/D/F/9.2.1/0312 dal titolo “Integrazione socio-lavorativa degli immigrati”, finanziato nell’ambito dell’Avviso pubblico n. 20/2011 – Percorsi formativi per il rafforzamento dell’occupabilità e dell’adattabilità della forza lavoro siciliana periodo 2012/2014 dall’Assessorato Regionale dell’Istruzione e della Formazione Professionale Regione Sicilia.